Astratti furori

Quando ce vo’, ce vo’…

Posted in ...furori cosmici... by maelström on venerdì, 27 agosto 2010 13:03 CEST

La provincia di Roma festeggia Madre Teresa:

http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/08/26/foto/zingaretti-6535655/1/

Caro Zingaretti,
La invito a leggere il libro scritto da Cristopher Hitchens sulla signora Anjeza Gonxhe Bojaxhiu. Le insegnerà qualcosa e le eviterà di ripetere la sciocchezza che ha proferito pubblicamente, ovvero che abbiamo ancora molto da apprendere da questa donna. La signora in questione non era affatto “straordinaria”; anzi, era una bigotta ordinaria e scaltra, di scarsissima cultura e molto fanatica di Cristo e della morte, più che dei semplici mortali. Non ha avuto remore nell’invischiarsi in mondanissimi intrallazzi con i potenti e a profittare ampiamente dei loro favori. Se Cristo avesse conosciuto la “benefattrice” in questione, stia tranquillo che l’avrebbe cacciata dal tempio a calci nel sedere. Mi spiace molto che lei spenda soldi pubblici – quindi anche miei – per iniziative “culturali” di questo tipo. La prego, quindi, di stare più attento la prossima volta.

Annunci

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Amour said, on venerdì, 27 agosto 2010 14:17 CEST at 14:17

    Mi toccherà leggerlo.
    Siamo molto superficiali e non andiamo mai a fondo delle cose.
    E’ quello che spero anche per me, che dicano che sono una grandissima… tanto poi, chi mai verrà ad appurarlo???

  2. maelström said, on venerdì, 27 agosto 2010 15:49 CEST at 15:49

    Ciao!! Fai bene a leggerlo. Io non condivido al 100% quel che Hitchens dice (a volte i suoi argomenti sono un po’ forzati, obiettivamente), ma è comunque un libro che riporta dei fatti, peraltro ben documentati. Sicuramente è interessante per avere una visione più chiara delle cose. Questo apprezzamento mellifluo per certe figure, dimenticandosi che sono fatte di carne ed ossa come noi, mi fa venire il voltastomaco. Hai ragione in quanto alle difficoltà di verifica della beatitudine. Mi piacerebbe, per una volta, che Cristo ci rispedisse indietro qualche beato elemento con stampato “respinto” sulla fronte. Se ti faranno santa ricordati di darmi i numeri del SuperEnalotto.

  3. Farnocchia said, on venerdì, 27 agosto 2010 17:00 CEST at 17:00

    eppure sembrava così piccina ed innocente…così devota e pronta verso il prossimo…così BUONA. non leggerò il libro, ma t credo..è solo che non voglio rovinarmi l’immagine che ho di lei.c’è già tanto schifo al mondo e sapere che anche lei non scherzava mica mi rende triste. però c’era da immaginarselo…non si scende a patti con i grandi a mani vuote!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: