Astratti furori

Perché io so Califano, e voi nun siete un cazzo!

Posted in ...furori cosmici... by maelström on mercoledì, 10 novembre 2010 18:42 CET

Il caro Califfo ha dichiarato che nun je la fa’ a campa’ senza sfoggiare la sua raucedine nelle serate canore. Il pover’uomo percepisce appena ventimila euro annui di diritti d’autore, quindi 20.000 ÷ 12 = 1.600 e rotti euro al mese; una miseria che lo ha catapultato di botto tra i meno peggio dei comuni mortali (che pure loro, sai Cali’, vivono in affitto). Sta col culo per terra (si fa per dire), dopo una vita spericolata, come Steve McQueen, piena di zoccole, di auto potenti e di suite a cinque stelle. S’è magnato tutti li sordi, per sua stessa ammissione, ed ora, da buon italianucolo con la faccia di culo, viene a bussare al convento della Santa Mano Pubblica (notoriamente prodiga verso i mascalzoni come lui), implorando che gli venga riconosciuta l’applicazione della legge Bacchelli: altri 24.000 euro annui. In tutto, quindi, farebbero 24.000+20.000 = 44.000 ÷ 12 = 3.600 e rotti euro mensili. Ce la fai, Califa’, o ti portiamo un pezzettino di culo per uno?
Ora, Bondi e Polverini come potevano sottrarsi al soccorso di cotale “artista” di destra? Ecco pronto l’assegno!
Quello che vorrei dire a questi signori è: se ci tenete tanto, andare a pescare questi soldi dalle tasche di coloro a cui Califano piace, e che possono permettersi di pagargli la pensione. A me la sua “arte” fa cagare, quindi non vedo perché dovrei sostenerlo.
Quello che vorrei dire, invece, al caro Califfo, in un gergo che lui sicuramente comprende: A Califa’, te sei magnato li mijioni? E mo vattela a pija’ nder culo!

«In effetti non ero uno che badava a spese. Quando usciva un nuovo modello di auto il primo veicolo disponibile era il mio. Per non parlare delle moto (passione che mi è passata quando è arrivato l’obbligo del casco). Quando avevo storie con attrici importanti abitavo all’Excelsior o al Grand Hotel. Avevo sempre come minimo tre macchine, una Mercedes, una Jaguar decappottabile e una Maserati o una Ferrari»

Annunci

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Lisa said, on domenica, 30 gennaio 2011 17:51 CET at 17:51

    Anche io ho il suo stessissimo problema… stesso reddito e muoio di fame!!!!!
    Tu non puoi capire …. 😛

  2. maelstrom74 said, on domenica, 30 gennaio 2011 22:55 CET at 22:55

    Cioè pigli 3600 euro al mese?? Hummmm…. mi vuoi sposare?? 😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: